in

Sampaoli chiama 4 reclute, Saliba e Kamara… La novità della settimana sulla finestra di mercato delle 3 OM!

Ecco le 3 importanti novità della settimana sulla finestra di mercato dell’Olympique de Marsiglia!

Mercato OM: Sampaoli chiama quattro reclute!

Con la fine della stagione che si avvicina rapidamente, OM è sulla buona strada per assicurarsi un posto sul podio e qualificarsi per la Champions League. Per fare bene in questa competizione, il Marsiglia dovrà rafforzarsi quest’estate. Il tecnico olimpico Jorge Sampaoli ha ricordato la necessità di rafforzare la squadra in vista di questo obiettivo.

Sei giorni dopo la fine del campionato, l’Olympique de Marseille è secondo in campionato e in una buona posizione per salire sul podio e assicurarsi un posto di qualificazione per la Champions League. Il ritorno del club dal Marsiglia alla coppa più prestigiosa è stato l’obiettivo principale dell’OM in questa stagione.

Da leggere anche: OM Mercato: Una decisione per Mandanda?

C’è da dire che l’ultimo ingresso del Marsiglia sotto il controllo di André Villas-Boas non è andato molto bene, imputato a una forza lavoro un po’ corta e a una squadra senza fiato. Errori che l’attuale gestione olimpica non vuole assolutamente riprodurre. È sicuramente per questi motivi che da diverse settimane il tecnico Jorge Sampaoli non smette di ripetere la necessità di rafforzare la squadra mantenendo il telaio. Alla vigilia della partita contro il Nantes, l’argentino ha ripetuto le sue parole:

Parallelamente alle partite, lavoriamo con gli scout, lo staff, discutiamo con David Frio e Pablo Longoria. Parliamo molto della preparazione per la prossima stagione e dei nomi che ci faranno bene nel nostro stile di gioco, ci saranno cancellazioni. La cosa principale è mantenere le basi e aggiungere tre o quattro giocatori che possono aumentare il nostro livello. Dipende se ci qualificheremo per la Champions League. Ci incontreremo anche con il proprietario per suggerire i nomi. Seguiamo sempre i giocatori. Vedremo con il presidente e il direttore sportivo. † Jorge Sampaoli – Fonte: conferenza pre-partita (19/04/2022)

Una finestra di mercato per soddisfare i tifosi?

Non è la prima volta in questa stagione che l’ex allenatore del Siviglia chiede rinforzi. Qualche settimana fa, durante un’intervista a Samir Nasri per il programma Canal Foot Club in onda su Canal+, il Sampaoli aveva già inviato un messaggio a Pablo Longoria e Frank McCourt sulla finestra di mercato per ricordare loro il loro dovere nei confronti della città di Marsiglia:

“Voglio qualificarmi alla Champions League. Per restare qui devo essere all’altezza delle aspettative di questa città. Altrimenti non sarò felice. Per questo serve una squadra competitiva per vincere il campionato o una Coppa dei Campioni”. Jorge Sampaoli – Fonte: Canal Football Club (03/04/22)

Mercato OM: L’Arsenal alza il prezzo di Saliba!

William Saliba, ceduto in prestito senza opzione di acquisto dall’Arsenal, ha impressionato l’OM in questa stagione. Se Pablo Longoria vuole tenerlo, i Gunners gli hanno aumentato il prezzo…

Questa è una delle soddisfazioni dell’Olympique de Marseille in questa stagione. William Saliba è stato ceduto in prestito all’Arsenal senza opzione di acquisto dall’inizio della stagione. A 21 anni, il difensore centrale è uno dei giocatori più utilizzati da Jorge Sampaoli in questa stagione. William Saliba, autore di solide esibizioni e che mostra una notevole serenità in ciascuna delle sue esibizioni, ha impressionato in questa stagione. Riuscì persino ad attirare l’attenzione di Didier Deschamps, che gli offrì le sue prime due selezioni per la squadra francese.

Leggi anche: Mercato OM: Longoria vuole un difensore del Manchester United!

Dal canto loro, i tifosi dell’OM sognerebbero che il difensore centrale dell’Arsenal rimanga in carica la prossima stagione. Tuttavia, l’operazione sembra complicata da eseguire. I Gunners sono infatti consapevoli della sua buona prestazione in Francia e sono desiderosi di tenerlo la prossima stagione. Solo un grosso assegno potrebbe far riflettere il club londinese.

L’Arsenal vuole 42 milioni di euro per Saliba

In Europa, le esibizioni di William Saliba non sono passate inosservate. Di recente, infatti, abbiamo appreso che anche l’Atletico Madrid sembrava interessato al profilo del difensore centrale. Tutti questi dati sono approdati sulle scrivanie della dirigenza dell’Arsenal che sembra aver preso una decisione importante sul proprio difensore.

Leggi anche: Kombouaré: “Piacere di vedere l’OM in Champions League”

Secondo le informazioni rivelate da The Sun, i Gunners sono venuti a conoscenza del potenziale di William Saliba e ora si dice che chiedano un minimo di 35 milioni di sterline o 42 milioni di euro per dirgli addio. Resta da vedere come si svilupperà questo dossier nelle prossime settimane. Pablo Longoria potrebbe sfruttare nelle trattative lo sviluppo del giocatore a Marsiglia.

Adesso sono un ragazzo di 13 anni. Vedremo, penso che quest’estate ci saranno intense discussioni — Saliba

Nello spettacolo che Le Vestiaire è andato in onda su RMC lunedì 11 aprile, il nazionale francese ha detto di sentirsi Marsiglia… Ha inviato un altro messaggio a Pablo Longoria per convincerlo a mantenerlo? Sarà necessario pagare una grossa somma per il presidente olimpico…

LEGGERE : OM – Harit: “Pensavo che Payet fosse una crepa prima del mio arrivo! †

“Ora ho compiuto 13 anni. Vedremo, ci saranno discussioni intense quest’estate credo, il calcio cambia molto. Non si sa mai, ho ancora due mesi e devo già dimostrare che devo essere tenuto, può si inacidisce rapidamente Il Marsiglia è incredibile ecco perché, dato che sono in prestito solo per un anno, mi godo ogni partita casalinga come se fosse l’ultima perché non sono sicuro di poter trovare un’atmosfera come questa da nessun’altra parte, quindi mi diverto nel caso in cui dovessi ‘non’ non tornare qui” Guglielmo Saliba – Fonte: The RMC Locker Room (09/04/22)

Mercato OM: Un allenatore della Premier League è venuto a supervisionare Kamara!

Durante l’incontro tra OM e FC Nantes, Steven Gerrard era presente ieri sera all’Oranje Vélodrome per allenare Boubacar Kamara a fine stagione, senza contratto.

Boubacar KAMARA

È una boccata d’aria fresca. L’Olympique de Marseille ha vinto 3-2 contro l’FC Nantes ieri sera grazie alla doppietta di Dimitri Payet e al gol di Amine Harit. Vittoria importante per i marsigliesi nella battaglia per la Champions League. Gli uomini di Jorge Sampaoli hanno condotto una doppietta nel primo periodo, non si sono arresi e hanno continuato a tornare a segnare e poi a vincere. Dopo questa vittoria, i giocatori dell’OM faranno un altro passo verso la Champions League la prossima stagione e ora hanno un vantaggio di 6 punti sul terzo posto e sui suoi inseguitori (Rennes, Strasburgo e Monaco).

Leggi anche: Djellit Chambers OM sull’arbitrato!

Come al solito, il Velodromo era gremito per partecipare a questo incontro. Se i tifosi dell’OM erano presenti in gran numero per tifare la squadra per tutta la partita, c’era anche una persona meno attesa.

Steven Gerrard guardò Kamara

Leggi anche: OM – Sampaoli: ‘Non c’è tempo per riprendere fiato a fine stagione’

Secondo le informazioni di RMC Sport, Steven Gerrard era infatti presente anche al Vélodrome. I media hanno appreso che l’ex giocatore del Liverpool era presente per accompagnare Boubacar Kamara. L’attuale allenatore dell’Aston Villa Steven Gerrard aveva già espresso interesse per il centrocampista dell’OM. Andando di persona al Velodromo, ha mostrato ancora una volta la sua determinazione a farlo rilasciare a fine stagione. Se la partenza di Boubacar Kamara a fine stagione sembra inevitabile, resta da vedere se potrà essere attratto dalla sfida che porterà all’Aston Villa.

È il club che ti ha educato, lanciato, ti ha dato una bella reputazione – Jonathan MacHardy

LEGGI ANCHE: OM – FC Nantes: Kombouaré vuole “approfittare” del fitto programma dei marsigliesi!

Al microfono di RMC Sport, Jonathan MacHardy ha espresso la sua opinione su questo file. Crede che Boubacar Kamara dovrebbe imitare Samir Nasri espandendo il pubblico ministero e aiutando finanziariamente.

“Diciamo la verità. Se vuole andarsene, così sia. Ma penso che sia un giocatore destinato ad avere una carriera brillante, giocare nei più grandi club europei e unirsi alla squadra francese. Penso che ci saranno soldi da fare, in milioni, milioni e milioni. Non credo che sia vicino a un bonus alla firma per gestire con calma le sue finanze per diverse generazioni. Bouba’ ascolta, prendi dei soldi. Tu vai allo stadio da quando eri piccolo, tuo padre ti portava sempre. Sei allenato al club, sei un vero marsigliese. Tutto ti lega a questa città. Lasciati ispirare da Samir Nasri. Firmi ancora, concordi con la dirigenza, tramite un gentlemen’s agreement, per un prezzo di cessione abbastanza contenuto. In ogni caso permettete a questo club, vostro e in difficoltà economiche, di vincere un piccolo biglietto. È il club che ti ha educato, lanciato, ti ha dato una bella reputazione. È il club che ti ha reso il giocatore che sei oggi. Per tutto quello che il Marsiglia ha portato a Bouba, è importante che faccia anche un gesto. † Jonathan MacHardy – Fonte: RMC Sport (19/04/2022)

Cime / Flop Saint-Etienne – Monaco: ASM chirurgica, i Verdi rovinano la festa

perché Stéphanie Frappart è stata scelta per arbitrare la finale