in

Tre anni dopo la fine della loro dinastia, Steve Kerr non fissa obiettivi per i suoi guerrieri

Tra le squadre il cui percorso nei playoff è difficile da immaginare, i Warriors occupano un posto a loro scelta. Dopo due anni di assenza dalle Finals, i californiani tornano ai playoff con aspettative oltre la loro grande era: le cinque Finali consecutive, dal 2015 al 2019, contraddistinte da tre titoli (2015, 2017 e 2018).

Un semplice primo turno, contro i Nuggets? Poi un secondo? O anche un finale di conferenza? † Nessuno immagina che andremo a ovest, tranne le nostre famiglie comunque”.così mostra Stephen Curryche ieri ha partecipato alla formazione, prima del suo ritorno“Quello che ci si addice. Si tratta solo di vincere quattro partite e per questo abbiamo un certo piano di gioco che cercheremo di mettere in atto sabato.

Il doppio MVP e la sua famiglia hanno chiaramente cambiato prospettiva. Invece di proiettarsi in una nuova finale NBA come facevano in passato, ora vogliono evitare di proiettarsi.

Un sentimento confermato da Steve Kerr: Penso che quattro anni fa mi aspettassi di vincere un titolo. Ma ora siamo una squadra diversa. Non ho aspettative. So che non mi avvicino ai playoff dicendo a me stesso: “Va bene, faremo questo o quello”. Sono tipo, ‘Come possiamo battere Denver sabato?’ È qualcosa di veramente carino. Forse non tanto quanto avere una delle migliori squadre mai assemblate. Ma questa è una sfida molto diversa e unica.

Kevin Durant se n’è andato, mentre le figure di quell’epoca gloriosa, Stephen Curry, Klay Thompson, Draymond Green e Andre Iguodala hanno ormai più di 32 anni. Quest’anno, questi veterani intraprenderanno un’avventura con una sfilza di giocatori molto più giovani (Jordan Poole, Andrew Wiggins, Gary Payton II, Jonathan Kuminga) o che non hanno avuto molta esperienza nei playoff (Nemanja Bjelica e Otto Porter Jr. ..).

Per questo Klay Thompson si è preso la libertà di mostrare il più giovane dei Warriors 2016, che ha battuto il record di vittorie (73) in regular season, per un tracciato eccezionale nei playoff: una vittoria contro i Thunder nelle Conference Finals, dopo in svantaggio per 3-1, prima di una sconfitta nelle finali NBA contro i Cavaliers dopo essere stati a loro volta in vantaggio per 3-1. La storia per far capire ai “baby Warriors” di oggi che, nonostante uno status preferito, nulla è certo.

Ho ancora le stesse aspettative di prima, ovvero vincere un titolo.libro su un lato il retro. “Ci aspetta. Sappiamo quanto sia difficile, e sì, è un momento diverso, ma niente è più lo stesso. Abbiamo l’opportunità davanti a noi, ed è una grande opportunità.

colpi rimbalza
Giocatori GM Minimo colpi 3 punti LF Fuori sicuro presto pd bp int CT lato Punti
Stefano Curry 64 34.6 43.7 38.0 92.3 0,5 4.7 5.2 6.3 3.2 1.3 0.4 2.0 25.5
Klay Thompson 32 29.4 42.9 38.5 90.2 0,5 3.4 3.9 2.8 1.3 0,5 0,5 1.7 20.4
Jordan Poole 76 30.0 44.8 36.4 92.5 0.4 3.0 3.4 4.0 2.5 0.8 0.3 2.7 18.5
Andrea Wiggins 73 31.9 46.6 39.3 63.4 1.2 3.3 4.5 2.2 1.5 1.0 0.7 2.2 17.2
Jonathan Kuminga 70 16.9 51.3 33.6 68.4 0.8 2.6 3.3 0.9 1.1 0.4 0.3 2.1 9.3
Otto Porter 63 22.2 46.4 37.0 80.3 1.4 4.4 5.7 1.5 0.6 1.1 0,5 1.3 8.2
Draymond Green 46 28.9 52.5 29.6 65.9 1.0 6.3 7.3 7.0 3.0 1.3 1.1 3.0 7.5
Damion Lee 63 19.9 44.1 33.7 88.0 0.4 2.8 3.2 1.0 0.6 0.6 0.1 1.5 7.4
Gary Payton II 71 17.6 61.6 35.8 60.3 1.0 2.5 3.5 0.9 0.6 1.4 0.3 1.8 7.1
Nemanja Bjelica 71 16.1 46.8 36.2 72.8 0.9 3.3 4.1 2.2 1.2 0.6 0.4 1.8 6.1
Kevon Looney 82 21.1 57.1 0.0 60.0 2.5 4.7 7.3 2.0 0.8 0.6 0.6 2.6 6.0
Mosè Moody 52 11.7 43.7 36.4 77.8 0.3 1.2 1.5 0.4 0.2 0.1 0.2 0.8 4.4
Juan Toscano Anderson 73 13.6 48.9 32.2 57.1 0.4 2.0 2.4 1.7 0.9 0.7 0.2 1.6 4.1
Andre Iguodala 31 19.4 38.0 23.0 75.0 0.7 2.5 3.2 3.7 0.9 0.9 0.7 1.1 4.0
Quinndary Weatherspoon 11 6.7 57.1 20.0 100.0 0.2 1.1 1.3 0,5 0.3 0.1 0.1 1.4 2.7
Chris Chiozza 34 10.9 29.6 32.1 66.7 0.3 0.8 1.1 1.9 0.9 0.4 0.0 0.9 2.0
Jeff Dowtin 4 6.9 50.0 0.0 0.0 0.2 1.5 1.8 0.8 0.2 0.0 0.2 0,5 1.5

Garou alza il velo alla fine della sua amicizia con Celine Dion, “Lei non capiva”

I vincitori Nicolas e Lucas, cosa faranno con i 100.000 euro?