in

Trofei sportivi 2021: scopri i sei vincitori e i tre favoriti

il necessario
I trofei sportivi 2021, organizzati dal gruppo Dépêche in collaborazione con la regione, sono stati assegnati questo mercoledì sera nel corso di una cerimonia organizzata dal gruppo Dépêche a Montpellier.

Per la sua 18a edizione, la cerimonia degli Occitanie Sports Trophies questo mercoledì sera è tornata nei suoi quartieri di Pérols, vicino a Montpellier, dopo un passaggio, nel 2021, alla sede del Midi Libre a causa del Covid.

Come simbolo, la cerimonia si è svolta nel Parc des expositions, accanto all’Arena Sud de France dove questa settimana si svolgeranno i Campionati Mondiali di Pattinaggio di Figura.

I vincitori delle sei categorie sono stati celebrati alla presenza di Carole Delga, Presidente della Regione Occitania, Kamel Chibli, Vice Presidente della Regione Occitania, e Jean-Michel Baylet, Direttore Generale del Gruppo. La trasmissione Midi

Ogni vincitore ha ricevuto il suo trofeo da celebrità dello sport come Nathalie Péchalat, presidente della Federazione francese di sport sul ghiaccio, Surya Bonaly, leggenda del pattinaggio tricolore o Patrice Canayer, manager-allenatore della MHB. Ecco i vincitori.

L’atleta: Antoine Dupont

Antoine Dupont

Antoine Dupont
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

Il tesoro del rugby francese ama disegnare il doppio. Già incoronato Sportivo dell’anno 2020, Antoine Dupont ha vinto ancora una volta i voti durante questa 18a edizione degli Occitanie Sports Trophies. E cosa c’è di più logico per il numero 9 di Tolosa e il XV di Francia che sabato scorso non hanno aspettato di vincere il Torneo Sei Nazioni per raggiungere l’unità con il pubblico francese e più in particolare quello della regione dell’Occitania.

Ogni passo su un campo da rugby del mediano di mischia 26enne ha successo. Nel 2021, Antoine Dupont e i suoi compagni allo Stade Toulousain hanno ottenuto una magistrale doppietta vincendo la Coppa dei Campioni in rapida successione, capitanando la finale contro La Rochelle (22-17) e il Campionato di Francia. Pochi mesi prima, i Dupont Blues sono arrivati ​​​​secondi nel Torneo Sei Nazioni del 2021. Risultati che hanno spinto il giovane dagli Alti Pirenei su un altro pianeta. L’anno scorso, Antoine Dupont è stato inondato di riconoscimenti: Miglior Giocatore del 2020-2021 della Top 14, Premio EPCR come Giocatore Europeo dell’Anno e, soprattutto, Miglior Giocatore del Mondo di World Rugby.

Tutta la Francia conta su di lui per guidare i Blues al successo finale ai Mondiali del 2023 in casa. Nel frattempo, Antoine Dupont, fisicamente assente dalla cerimonia al Parc des expositions di Montpellier, è ancora apparso sullo schermo e in diretta per ringraziare gli elettori per avergli assegnato il premio Sportsman of the Year dei trofei sportivi dell’Occitania 2021. .

L’atleta: Perrine Laffont

    Perrine Laffont

Perrine Laffont
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

L’Ariègeoise ha segnato ancora una volta la storia dello sci con gobbe nell’inverno 2020-2021. La sciatrice di Monts-d’Olmes ha vinto la sua quarta sfera di cristallo. È diventata campionessa del mondo di singolare per la prima volta nella sua carriera.

Il club: Stade Toulousain

Didier Lacroix

Didier Lacroix
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

Il club del presidente Didier Lacroix ha vinto tutto nel 2021. Ha vinto il suo 20esimo Bouclier de Brennus ed è stato anche incoronato campione d’Europa battendo ogni volta La Rochelle in finale.

Speranza: Julien Fanagas

Julien Fanagas

Julien Fanagas
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

All’età di 17 anni, il giovane pallavolista di Narbonne ha già tutto ciò di cui ha bisogno. Chiunque giochi nella posizione di punta è entrato a far parte della squadra professionistica e martedì ha vinto la Challenge Cup. Un nome da ricordare per il futuro della pallavolo francese.

Parasport: Cecile Hernandez

Cecile Hernandez

Cecile Hernandez
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

Lo snowboarder di Perpignan ha appena trascorso un inverno d’oro con un titolo mondiale in Norvegia e un titolo paralimpico a Pechino.

Volontario: Jean-Christophe Paulin

Jean-Christophe Paulin

Jean-Christophe Paulin
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

Jean-Christophe Paulin (57), un volontario devoto che ha giocato a calcio prima di passare al rugby, è ora vicepresidente della RCO Salagou Cœur d’Hérault.

Preferiti

    Ana Filip

Ana Filip
Midi Libre – JEAN MICHEL MART

XIII Olimpico di Tolosapromosso in Super League, Ana Filipallenato dalla squadra francese di basket 3×3, quarta alle Olimpiadi di Tokyo, e Michele Guigouleggenda del campione olimpico francese di pallamano in Giappone, sono stati celebrati durante la serata dei Trofei sportivi Occitanie 2021.

Foto: Jean-Michel Mart

Più di 5000 esopianeti scoperti e inevitabilmente qualche forma di vita da qualche parte

Instagram offre ancora una volta un feed della sequenza temporale a tutti i suoi utenti