in

Tuchel mette un livello su Lukaku

Più davvero nel profumo di santità del Chelsea, Romelu Lukaku trascorre più tempo in panchina che a terra. “Big Rom” è stato regolarmente individuato da Thomas Tuchel ed è stato ancora una volta pubblicamente preso di mira dal suo allenatore a causa delle sue condizioni fisiche insufficienti.

Questo fine settimana quindici minuti contro Palace. Assente a Southampton e Madrid. Mezz’ora contro il Brentford. L’ultima volta che Romelu Lukaku ha iniziato una partita è stato un mese fa nei quarti di finale di coppa contro il Middlesbrough. Autore di un inizio di stagione strepitoso al Chelsea, l’attaccante belga ha avuto un periodo molto complicato con i Blues negli ultimi mesi.

Nella capitale londinese, che ha ritrovato sette anni dopo la sua partenza l’estate scorsa, Lukaku sta lottando per riconquistare la sua prestazione e sembra aver perso la sua fiducia tanto quanto quella di Thomas Tuchel. L’attaccante 28enne, regolarmente bersaglio del suo allenatore nei media, ha ricevuto domenica una nuova picche dal tecnico tedesco. Ha sottolineato la sua mancanza di condizione fisica dopo che il Chelsea si è qualificato per la finale della competizione contro gli Eagles (2-0), incontro in cui il belga ha trovato il palo davanti alla porta solo nei tempi supplementari.

>> Iscriviti a RMC Sport e segui la Premier League in diretta

Accontentati di un raro incarico in Coppa

“Non era fisicamente pronto per l’intensità delle semifinali di FA Cup, ha detto Tuchel in conferenza stampa. Non è facile affrontare una partita del genere dopo un infortunio (Lukaku non aveva giocato le ultime due partite per un problema ).con il suo tacco, ndr). grandi occasioni per iniziare oggi”.

Romelu Lukaku sarebbe stato probabilmente allineato dall’inizio visto che il Chelsea ha giocato in Coppa, l’unica competizione in cui Tuchel ora mette il suo attaccante da titolare. Così aveva esordito in panchina nel primo quarto di Champions League contro il Real, dove si era molto discusso del suo imbarazzante ingresso dall’altra parte dell’Atlantico.

>> Iscriviti alle offerte di RMC Sport per assistere alle semifinali di Champions League

Tuchel: ‘Aspetta, abbi pazienza, lavora sodo’

“Ha avuto una grande opportunità contro il Real Madrid e le cose possono muoversi molto rapidamente. Nessuno sa cosa avrebbe fatto per noi quel gol se avesse colto l’occasione con un colpo di testa a fine partita”, ha detto Tuchel. C “E’ esattamente quello che deve fare: aspettare, avere pazienza, lavorare sodo e mettere la squadra al primo posto. Sii pronto ad aiutare la squadra perché come attaccante puoi aiutare in pochi secondi”.

Superato nella gerarchia dei migliori attaccanti da Kai Havertz e Timo Werner, “Big Rom” vede il suo futuro oscurato settimana dopo settimana a Londra. È stato trasferito dall’Inter la scorsa estate con un contratto discografico per il club inglese (115 milioni di euro).

Romain Daveau Giornalista sportivo di RMC

Test della personalità: quello che vedi per primo in questa immagine dice molto su di te

le associazioni dei consumatori si oppongono alla cancellazione per inadempimento