in

Un tifoso ha venduto 2.000 biglietti ai tifosi del Francoforte, il Barça Fumes

Il Barca ha identificato uno dei suoi fan che ha contribuito all’enorme base di fan del Francoforte nella gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League. Questa tribù del Camp Nou si è assicurata la vendita di quasi 2.000 biglietti ai fan tedeschi.

L’umiliazione inflitta a Francoforte difficilmente poteva essere trasferita al Barcellona. Corretto in casa nei quarti di finale di Europa League (2-3), il Barca ha da allora cercato di capire come più di 20.000 tifosi dell’Eintracht potessero dirigersi al Camp Nou per questa partita europea. Furioso per questo fallimento continentale, Joan Laporta ha avviato un’indagine su larga scala per identificare i responsabili di questa ondata tedesca nel suo stadio.

La rivendita dei luoghi da parte degli stessi socios fu presto identificata come la principale causa della presenza di decine di migliaia di tedeschi in Catalogna il 14 aprile. In effetti, secondo le informazioni della radio Rac1, un tifoso catalano è responsabile della vendita di quasi 2.000 biglietti ai fan tedeschi.

Il Barça potrebbe sporgere denuncia

Abituato al Camp Nou, questo tifoso ha anche sviluppato una fitta rete per trovare i biglietti per le partite del Barça e rivenderli ai tifosi della squadra blaugrana. Sempre secondo le informazioni dei media locali, la dirigenza del club catalano prevede di portare il caso in tribunale. È stata subito sporta denuncia contro questo tifoso che ha permesso a più di 2.000 tifosi dell’Eintracht Francoforte di trovare un biglietto fuori dal parcheggio dei visitatori.

>> Il meglio dell’Europa League è in esclusiva su RMC Sport

L’afflusso di sostenitori dalla Germania ha portato a tali domande all’interno del Barca che Joan Laporta ha persino tenuto una conferenza stampa sull’argomento martedì. Il presidente del Barcellona ha così spiegato che 7.800 abbonati socios al Camp Nou avevano commesso irregolarità a margine di questo shock di Europa League tra Francoforte e Barcellona.

Il Barcellona ha mancato la rimonta

Le sanzioni contro di loro, e persino il divieto di Camp Nou, sono attualmente allo studio dai servizi legali dell’entità catalana secondo il quotidiano Sport† Dopo aver staccato di tre gol l’Eintracht, il Barca è andato vicino alla rimonta nei tempi supplementari con le reti di Sergio Busquets e Memphis Depay.

Ma la presenza di molti tifosi tedeschi sugli spalti non ha chiaramente aiutato i giocatori di Xavi a rovesciare i compagni di squadra di Kevin Trapp nei momenti caldi di questo quarto di finale di Europa League. Buone notizie per il Barça: stiamo facendo di tutto perché non succeda più.

Jean Guy Lebreton Giornalista sportivo di RMC

Nota: devi dichiarare le tue vendite su Vinted, LeBonCoin, Depop & co. †

La Radeon RX 6400 è la scheda grafica più economica della sua generazione ed è disponibile