in

Capcom (Street Fighter 6): un congresso con una formazione eccezionale nei prossimi giorni?

Notizie di gioco Capcom (Street Fighter 6): un congresso con una formazione eccezionale nei prossimi giorni?

Il mese di maggio volge al termine e ci avviciniamo sempre di più all’emblematico mese di giugno, il mese solitamente scandito da tutta una serie di conferenze organizzate da produttori ed editori di videogiochi. O dal dolce Geoff Keighley, l’organizzatore del Summer Game Fest. In questo momento, pochi giocatori nel mondo dei videogiochi hanno formalizzato una presentazione per rivelare i giochi che faranno irruzione nei prossimi anni. Ma questo non impedisce ad alcuni di lavorare nell’ombra su qualcosa come Capcom!

Acquista Resident Evil Village su PS5 da Amazon

Panoramica

  • Il calendario dell’E3 sta impiegando molto tempo per riempirsi!
  • Resident Evil, Pragmata, Dragon’s Dogma: che bel mondo!

Il calendario dell’E3 sta impiegando molto tempo per riempirsi!

L’edizione 2022 dell’E3 non sarà proprio il periodo che abbiamo conosciuto in passato. Già uno, perché l’E3 stesso non si terrà quest’annoa causa del contesto sanitario non ancora del tutto stabile, e d’altra parte perché alcuni non hanno ancora preso posizione sull’organizzazione o meno di un evento in questo periodo. Il tempo stringe e dalla parte dei giocatori stiamo diventando impazienti. Fortunatamente, ci sono buone probabilità che ce ne siano molte in serbo per i prossimi giorni!

Capcom (Street Fighter 6): un congresso con una formazione eccezionale nei prossimi giorni?Capcom (Street Fighter 6): un congresso con una formazione eccezionale nei prossimi giorni?

È una scommessa sicura che gli editori romperanno l’omerta la settimana del 6 giugno. Tuttavia, ci sono annunci discutibili come quelli rilasciati all’inizio di oggi da Sony e PlayStation. Il produttore giapponese ha ufficializzato per mantenere uno stato di cose che si svolgerà giovedì 2 giugno per discutere dei giochi PS5 e PS4 attendo con impazienza e dacci notizie sul PSVR 2† Ecco perché diciamo che un altro evento di Sony, appena una settimana dopo, sarebbe sorprendente. Resta da vedere se ci onorerà della sua presenza, ma secondo un recente rumor, almeno potremmo contare su un suo collega giapponese!

Resident Evil, Pragmata, Dragon’s Dogma: che bel mondo!

È stato il giornalista Roberto Serrano a rilasciare le informazioni sul suo account Twitter. La cancellazione dell’E3, sia fisico che remoto, non dovrebbe impedire a Capcom di ospitare un evento nei prossimi giorni. Per ora la data esatta deve ancora essere confermata, ma sembra che l’editore giapponese si sia stabilito sulla data di lunedì 13 giugno, intorno alle 23:30 ora francese.† Scommettiamo che la stessa Capcom renderà questa fuga di notizie più credibile nelle prossime ore, oppure no. Ma dove il giornalista va ancora oltre, è citando alcuni giochi che possono suscitare scalpore durante la presentazione.

Il post di Roberto Serrano ha citato ben sette nomi, e se tutto ciò si rivela corretto, la conferenza Capcom potrebbe essere un appuntamento da non perdere in nessun caso.† Non sappiamo quanto durerà questa conferenza, ma dovrebbe essere abbastanza lunga per darci un DLC di Resident Evil Villagel’estensione ora solare da ascesa del cacciatore di mostriun nuovo estratto da combattente di strada 6il tanto atteso esoprimitivo e Pragmata così come il ritorno con molto clamore di Licenza del dogma del dragouna formazione che fa venire le vertigini con questi pochi titoli.

Acquista Monster Hunter Rise su Nintendo Switch su Amazon

Capcom (Street Fighter 6): un congresso con una formazione eccezionale nei prossimi giorni?

A proposito di Monster Hunter Rise


A proposito di Resident Evil Village

Questa pagina contiene link di affiliazione ad alcuni dei prodotti che JV ha selezionato per te. Ogni acquisto che fai cliccando su uno di questi link non ti costerà di più, ma l’e-merchant ci paga una commissione.
Maggiori informazioni manuale utente

PS5: La data di uscita di uno dei giochi indie più attesi trapelata sul PlayStation Store?

Cyberpunk 2077: il primo DLC sarebbe trapelato?