in

Destiny 2 Stagione 17 migliora le sue lame e le peggiori armi esotiche

Questo giovedì, Bungie ha pubblicato uno dei suoi più grandi blog della storia† In circa 9.000 parole, lo studio ha delineato alcuni importanti aggiornamenti sulle armi che arriveranno nell’MMO il 24 maggio, prima della stagione 17, di cui non sappiamo ancora il nome.

Glaives di Destiny 2 Stagione 17

Destiny 2 Stagione 17 – Molti cambiamenti previsti per i faldoni e varie armi esotiche

Ci sono troppe piccole modifiche Lotto 2 per descriverli tutti qui, quindi tratteremo i due principali che avranno il maggiore impatto sui giocatori: le modifiche alle lame e alle armi esotiche.

I Glaives sono sempre stati molto deboli da quando Bungie li ha rilasciati con estensione La regina delle streghe a febbraio. Sebbene siano molto divertenti da giocare, non si adattano molto bene ai difficili contenuti disponibili nel gioco. Bungie risolverà questo problema con alcuni importanti aggiornamenti.

In primo luogo, Bungie ha chiarito le sue intenzioni. La mischia Glaive deve essere in grado di fornire benefici ai danni e comportarsi come una normale mischia. Quindi, fare un’uccisione in mischia con una spada dovrebbe attivare il vantaggio Swashbuckler, ma solo l’attacco a distanza può ottenere un aumento del danno grazie ai vantaggi. Almeno, questo è in programma ora.

Per quanto riguarda i miglioramenti concreti, la prossima stagione dei nemici PvE subirà il 25% di danni in più da glaive melee e lo scudo dovrebbe costare il 30% in meno di energia rispetto a prima. Tutte le velocità dei proiettili glaive si allineeranno anche con le statistiche della portata, facendoli muovere molto più velocemente di prima. Questo dovrebbe aiutare a rendere i contenuti avanzati del gioco più efficaci in modo che i giocatori possano usarli come strumenti difensivi che hanno ancora un buon potere.

Ora per le armi esotiche, Bungie vuole apportare alcuni grandi miglioramenti ai Glaives esotici. La minibolla Edge of Action Titan Glaive offre a tutti i giocatori un sovrascudo Void, dando loro l’effetto Exotic Helm of Saint-14, che acceca i bersagli nello scudo. L’Exotic Edge of Intent Warlock Glaive Healing Turret fornisce un aumento di velocità e accelerazione. Il danno di The Edge of Concurrence Exotic Hunter Exotic Glaive è triplicato e ora può incatenare fino a otto nemici invece di quattro.

Glaives di Destiny 2 Stagione 17

Per quanto riguarda i Glaives non esotici, Bungie apporterà modifiche a:

  • leone combattente
  • occhi di domani
  • Il respiro del Leviatano
  • Il mirtillo
  • xenofago
  • il monarca
  • Autista Lorentz
  • Il giuramento di Skyburner
  • L’ultima parola
  • Arbalest
  • Lancia gravitazionale
  • Grande ouverture
  • cuore freddo
  • Lente di Prometeo
  • divisore d’onda
  • OsteoStriga
  • Il Signore dei Lupi

La maggior parte di queste modifiche sono semplici miglioramenti o nerf danneggiati, ma alcuni sono ancora importanti rielaborazioni.

Leviathan’s Breath, una delle peggiori armi esotiche del gioco, ottiene il 50% di buffer di danno. Il suo danno ora è anche diviso tra esplosione e impatto, permettendogli di stordire un campione inarrestabile e quindi infliggergli danni da stordimento. L’obiettivo è di battere Unstoppable Champions nei contenuti avanzati del gioco e questo aggiornamento sembra promettente.

Eyes of Tomorrow, l’arma esotica Raid di Deep Stone Crypt, ha un aumento del danno del 30% contro boss e campioni. Arbalest, d’altra parte, infliggerà il 25% di danni in meno ai campioni grazie alla sua potenza in Grandmaster Nightfalls. Graviton Spear Catalyst ora offre ai giocatori Arma Vorpal e Turnabout invece di Hidden Hand. Grand Overture può anche sparare ancora una volta un grande sbarramento di razzi con una pressione del grilletto, o sparare cinque raffiche di razzi con una sola pressione del grilletto.

Anche il fucile da ricognizione Skyburner’s Oath vedrà miglioramenti significativi. Aim Shot è ora un hit scan (che significa colpire immediatamente il nemico) ed entrambe le modalità delle armi sparano a 150 colpi al minuto. L’attacco hipfire non seguirà più i nemici, ma i colpi esploderanno in un raggio più ampio e applicheranno una bruciatura ai nemici. Il fucile ha anche una gittata più lunga e il Masterwork consente una maggiore velocità di ricarica.

Anche i primi tre fucili a traccia esotici nel gioco ottengono alcune modifiche, oltre a un aumento del 20% dei danni inflitti dai fucili a traccia contro i nemici senza una barra rossa. Coldheart ora può generare Ionic Spurs quando infligge danni, il che le darà energia di abilità. Gli obiettivi Prometheus saranno in grado di applicare una “combustione più efficiente”, il che crea un po’ di confusione, ma dovrebbe avere senso quando Bungie aggiornerà le sottoclassi Solar. Wavesplitter non oscillerà più tra tre livelli di potenza e sarà sempre a livello medio.

Tutto questo ovviamente è solo una piccola parte cosa è stato rivelato sul blog di Bungie, che si concentra principalmente su combattimenti PvP, vantaggi e alcune modifiche al livello di abilità. Bungie ha anche rivelato l’hosting per le armi Iron Banner, Trials e Grandmaster Nightfall che scompariranno nelle prossime due stagioni e un sistema che consente ad alcune armi della playlist di cadere con vantaggi aggiuntivi man mano che i giocatori aggiornano le playlist.

Ovviamente, tutte queste modifiche saranno nel lungo elenco di note sulla patch programmate per il 24 maggio.

Fonte – Traduzione: Poligono

Vinci i tuoi giochi gratuitamente

approfittando del concorso organizzato dal nostro partner Instant-Gaming. Scegli tra i videogiochi che preferisci, carte prepagate (PS+; PSN; Xbox Live; Switch; crediti FIFA, ecc.), DLC e persino V-Bucks.
Il concorso è gratuito!

Prezzi della benzina: perché i distributori non prestano particolare attenzione ai prezzi, come richiesto dal governo

Risultati WWE SmackDown per il 22 aprile