in

Google Maps si prepara con questa straordinaria novità

Hardware di notizie Google Maps si prepara con questa straordinaria novità

Alla conferenza degli sviluppatori di mercoledì 11 maggio, Google ha presentato il futuro dei suoi servizi, con una moltitudine di nuove funzionalità. Questa nuova funzionalità su Google Maps in particolare ha attirato la nostra attenzione.

Google Maps aggiunge mappe 3D

L’I/O di Google si svolge ogni anno e si concentra principalmente sulle nuove versioni del software. Google naturalmente aveva molto da dirci e, tra le altre cose, ha considerato ciò che Google Maps ha da offrire in futuro.

Quando vogliamo esplorare una città e farci un’idea di come sono i luoghi in cui vogliamo andare, ci piace avere informazioni accurate per evitare spiacevoli sorprese.

Google Maps è di gran lunga l’applicazione di navigazione più utilizzata e vuole rimanere tale senza riposarsi sugli allori. Google si prepara a integrare la mappatura 3D, con la funzione “Vista immersiva”.

Google Maps si prepara con questa straordinaria novità

In concreto, è una rappresentazione quasi esatta dei luoghi, a colori e in 3 dimensioni. E il minimo che possiamo dire è che è piuttosto impressionante. Puoi selezionare un luogo con nome e ammirarlo in diversi momenti della giornata, controllando le informazioni sulla prosperità o sul tempo.

Una vista interna degli edifici grazie a Google Photos

Ma la cosa più sorprendente è che Google promette di aggiungere la possibilità di vedere l’interno di un bar o di un ristorante direttamente dall’applicazione.† Ma come è possibile?

Google Maps si prepara con questa straordinaria novità

Non c’è bisogno di un drone, Google Maps utilizza tutte le foto dei precedenti clienti e un po’ di intelligenza artificiale per ricreare un’animazione che dia l’impressione di entrare e visitare il luogo. Quando tutto questo diventerà realtà, l’ambiente non avrà più segreti per te.

Soprattutto, questa opzione non è solo per i possessori di Google Pixel o anche per Android. Qualsiasi smartphone dovrebbe essere in grado di usarlo.

Puoi immaginare che con questo tipo di innovazioni, non tutti ne abbiano diritto contemporaneamente. Per ora, solo Los Angeles, Londra, New York e San Francisco sono compatibili, con Tokyo che seguirà entro la fine dell’anno.

Il progetto Google non è un compito facile e possiamo solo sperare che città come Parigi assumano questa funzione nel corso del 2023.


Informazioni sui pixel di Google

Profilo di RommB, Jeuxvideo.com

Attraverso RommBGiornalista jeuxvideo.com

PM

Negli Stati Uniti, lo sgomento dei genitori di fronte alla carenza di latte per bambini

Lost Ark, disponibile un misuratore DPS: la community si infiamma e Amazon si mette in gioco