in

La Marina degli Stati Uniti ha abbattuto un drone con un laser

Sarai anche interessato


[EN VIDÉO] L’esercito americano sta testando uno squadrone di 103 mini droni autonomi
Negli Stati Uniti, il Dipartimento della Difesa ha testato con successo un gruppo di 103 microdroni sganciati da tre aerei da combattimento. Alimentate dall’intelligenza artificiale, queste minuscole macchine lunghe 16 centimetri hanno dimostrato di poter volare in formazione e prendere decisioni per adattarsi alle condizioni.

una trave laser come arma di difesa per a razzo la crociera non è più fantascienza, questo è ciò che è normale test con successo la US Navy. Come missile subsonico, era in realtà un drone e lo sparo ha spento il motore. Il test è stato condotto presso l’US Army Test Center Pista per razzi di White Sands, Nuovo Messico. L’arma utilizzata è stata progettata da Lockheed Martin.

Niente munizioni, niente esplosivi, un costo limitato a un dollaro a colpo, ma tantoenergia per questo cannone laser che può essere imbarcato a bordo di una nave da guerra evitando l’esplosione delle sue munizioni in caso di attacco, come ha appena sofferto l’esercito russo con i suoi incrociatore Mosca. Questa non è la prima volta che gli Stati Uniti tentano di utilizzare questi cannoni laser come armi. Sono stati utilizzati per decenni, ma lo sfruttamento è rimasto troppo pesante per essere realmente operativi. Con i progressi della tecnologia, il cannone laser si è evoluto enormemente e potrebbe essere utilizzato otto anni fa per neutralizzare i droni senza distruggerli.

Un MiG-31 russo in atterraggio a Kaliningrad. Trasporta un missile ipersonico. È contro questo tipo di armamento che possono essere utilizzati cannoni laser o cannoni laser. © Twitter

Un’arma potente per distruggere i missili

Questo test ha comportato la verifica del follow-up di un bersaglio ingombrante che potrebbe essere un missile da crociera, a aeroplani ala rotante o aeroplano. L’arma è associata a telescopio ad alta risoluzione assistito da a AI per localizzare, identificare e tracciare la minaccia in tempo reale. battezzato Difesa laser a strati (LLD), questo laser utilizza lo stesso tipo di tecnologia di il GA-EMS progettato da General Atomics Electromagnetic Systems (GA-EMS) e Boeing. Si tratta di combinarne diversi Lenticchie ottica per focalizzare e amplificare il raggio laser per ottenere un potere distruttivo.

A differenza dei sistemi precedenti, la nave si riscalda molto meno per fornire molta più energia. Con questo tipo di arma difensiva, l’esercito americano dimostra di poter distruggere un missile subsonico. Ma mentre la guerra Ucraina è un’opportunità per le maggiori potenze militari di mostrare i loro progressi e comunicare in merito alle loro provearmi ipersoniche, questa pistola sarebbe impotente contro tali armi. La Russia ha dimostrato di poterli utilizzare sui campi di battaglia dei paesi vicini. Un video dimostrativo mostra presumibilmente un missile di questo tipo sotto un MiG-31 che atterra nell’enclave russa di Kaliningrad.

Gli Stati Uniti testeranno presto l’arma laser più potente del mondo

L’esercito americano prevede di testare un cannone laser da 300 kilowatt. Questa sarà l’arma più potente di questo tipo. Invece di abbattere piccoli droni, potrebbe essere utilizzato per ingaggiare e distruggere con precisione missili, aerei ed elicotteri vicini.

Articolo di Sylvain Biget, p

Un cannone laser montato su un camion pesante e in grado di lanciare un missile, un aeroplano o… elicotteroqui è lacrima chi ha intenzione di testare ilEsercito degli Stati Uniti l’anno prossimo. Un’arma in grado di erogare un laser da 300 kilowatt, cioè almeno tre volte più potente di quello che esiste oggi. Questo sistema d’arma laser, il più potente in assoluto, è stato progettato congiuntamente da Atomica Generale Sistemi Elettromagnetici (GA-EMS) e Boeing. La visione dell’artista dell’insieme è meno impressionante dell’armamento, in quanto si tratta di un grande contenitore posto sopra un carro armato o un’auto a razzo. Naturalmente il produttore fornisce per il momento pochi dettagli tecnici sulla macchina, ma sappiamo che non è affatto lo stesso sistema dei modelli esistenti.

Nuova tecnologia per un potere più distruttivo

Sugli altri cannoni laser sono stati montati vari cosiddetti trasmettitori laser a fibra (ottica), i cui raggi sono concentrati in uno. L’unica preoccupazione è che questo tipo di laser si surriscalda molto, limitando la potenza a una gamma da 30 a 100 kilowatt al massimo. L’arma è quindi appena sufficiente per sparare in piccolo droneo munizioni di mortaio. È questo tipo di arma laser chiamata Le leggiche è stato caricato su un mezzo da sbarco da trasporto delMarina americana dal 2014.

Per questa nuova pistola laser, GA-EMS combina grandi lastre per obiettivi montate in serie. Il primo proietta il suo raggio nel secondo, viene amplificato dal secondo e così via. Il sistema si riscalda meno e alla fine fornisce più energia. Per i militari, questo: sistema d’arma rimane difensivo e dovrebbe essere utilizzato per neutralizzare le minacce in arrivo che sono molto veloci o che si muovono a quote molto basse.

Interessato a quello che hai appena letto?

L’OGC Nice può perdere tutto?

“Paris Match” rivela l’identità del padre biologico di Marilyn Monroe