in

Lost Ark, disponibile un misuratore DPS: la community si infiamma e Amazon si mette in gioco

consiglio di notizie Lost Ark, disponibile un misuratore DPS: la community si infiamma e Amazon si mette in gioco

Un nuovo software parla di lui su Lost Ark: mostrerebbe infatti il ​​proprio danno, ma anche quello del gruppo per fare una classifica. Per chi proviene da altri MMO, questa potrebbe essere vista come una buona o una cattiva notizia… Gli sviluppatori l’hanno già commentato, stiamo facendo il punto.

Mentre ci prepariamo tranquillamente per il grande potrebbe aggiornarsi sicuro arca perduta tentare completa il nostro Arch Pass, argomento dibattuto nella community, ed è legato all’emergere di un nuovo software: un misuratore DPS! Ti spiegheremo tutto e ti sconsigliamo vivamente di usarlo data la risposta degli sviluppatori a questo argomento.

Sommario

  • Chi ha le… armi più grandi?
  • Amazon dà gli ultimi ritocchi all’i

Chi ha le… armi più grandi?

Lost Ark, disponibile un misuratore DPS: la community si infiamma e Amazon si mette in gioco

Se hai già giocato a un MMORPG, il termine Misuratore DPS probabilmente sembri familiare. Il principio di questo tipo di programma/add-on è semplice: quando giochi in gruppo, in realtà recupera tutti i danni, i dati di guarigione e talvolta molto altro… e crea una classifica che viene aggiornata nel tempo, reale. Quindi, ti consente di sapere chi sta soffrendo molto e chi… non sta soffrendo affatto.

Questo tipo di software è generalmente abbastanza diviso. Alcuni non possono farne a meno, per ragioni del tutto rispettabili (la voglia di ottimizzarsi, di controllare se le persone intorno a te stanno bene…) mentre altri non sopportano questo tipo di software (alcuni comportamenti tossici sono legati a esso, alcuni non possono prendersi cura del proprio gatto o cane durante una rissa senza farsi notare…).

È un grande dibattito su Final Fantasy XIV: Endwalker attualmente per via del posto occupato dal contatore DPS, ma anche dalle integrazioni in genere. Così che Naoki Yoshida, il produttore/regista del gioco si vantava di un post di qualche giorno fa ricordandogli che gli strumenti di terze parti erano stati bannati e chi li usava sarebbe stato bannato… chiunque li avesse usati, perché queste mod sono la parte principale del gioco. file di gioco stessi. Ciò non impedisce ad alcuni giocatori di accedere agli stream dei giocatori e di segnalare i giocatori che li stanno utilizzando per farli bandire da Square-Enix…

Ma tornando a Lost Ark, cosa ne pensano la community e gli sviluppatori del gioco?

Amazon dà gli ultimi ritocchi all’i

Viste le opinioni sul forum ufficiale, oltre che su Reddit, questo nuovo software è tutt’altro che gradito agli utenti. Soprattutto in vista del comportamento tossico che può circondarli. Ora dobbiamo anche riconoscere che sono molto pratici per gli altri, come abbiamo spiegato sopra. Ma gli sviluppatori volevano decidere direttamente sulla questione.

Roxxil Community Manager di Amazon Games, ha approfittato di un argomento sul forum ufficiale per dare il parere dello studio su un misuratore DPS: “A livello dei nostri termini e condizioni, qualsiasi applicazione o mod che modifichi i file del gioco, o interagisca con esso in un modo che mostra informazioni che non saranno divulgate ai giocatori, non sarà approvato.Se leggi i termini e le condizioni, è chiaro che tali cose porteranno a un divieto (sebbene nessuno sia stato bandito fino ad oggi).

Ecco fatto, quindi evita di usare questo software (pensiamo soprattutto a voi giocatori di WoW, che potreste essere abituati a usarne uno) per evitare problemi con il vostro account!

Lost Ark: tutti i nostri consigli e guide

Profilo di Tridash, Jeuxvideo.com

Attraverso TridashScrivi su jeuxvideo.com

PM

Google Maps si prepara con questa straordinaria novità

Questa preoccupazione per Nintendo Switch ti infastidisce? Scompare per 22€