in

Mafia 4: il gioco sarebbe un prequel in Sicilia! Prime informazioni che non possiamo rifiutare

Novità sul gioco Mafia 4: il gioco sarebbe un prequel in Sicilia! Prime informazioni che non possiamo rifiutare

Secondo diverse fonti, Mafia 4 è infatti in dirittura d’arrivo e le prime potenziali informazioni stanno cominciando ad emergere: il gioco potrebbe benissimo sorprendere esplorando un framework comunque classico, vista la tematica, ma in fin dei conti poco sfruttato dal videogioco.

Guarda come hanno massacrato mio figlio

C’è due settimanelo abbiamo annunciato tramite Kotaku “Mafia 4” era visibile in sviluppo nelle sale dell’Hangar13, gli autori di Mafia III e il remake del primo episodio. Buone notizie per i fan della saga e delle avventure criminali, soprattutto da allora il sito sarebbe gestito con Unreal Engine 5 questa volta. Oggi molti altri potenziali dettagli ci raggiungono tramite Nick Baker, responsabile di Xboxera.com e il podcast dedicato, già noto insider di videogiochi.

E questo non arriva a mani vuote: questa mafia 4 (il cui nome deve essere ancora completamente determinato; il nome in codice sarebbe anche “Nero” o “nero” in italiano) sarebbe in realtà un prequel di Mafia 1che risaliva agli anni ’30, quindi tenete duro, perché questo nuovo titolo sarebbe andato direttamente in Italia a fine ‘800.

Butta la pistola, prendi i cannoli

Mafia 4 collocherebbe così il suo contesto direttamente in Sicilia, tra la fine del 1890 e l’inizio del 1900: l’eroe sarebbe don Salieri, il padrino di Mafia 1 per il quale il protagonista del primo titolo, Tommy Angelo, lavora presso Lost Heaven (una riproduzione di Chicago). Mafia 4 sarebbe quindi una storia di origine per questo personaggio noto ai fan sin da allora seguiremo la sua ascesa all’interno di Cosa Nostra.

Don Salieri in Mafia Edizione Definitiva

Mafia 4: il gioco sarebbe un prequel in Sicilia!  Prime informazioni che non possiamo rifiutare

Diversamente più interessante, Nick Baker afferma anche che il software non si adatterebbe alla formula della puntata precedente – ovvero un open world più o meno sandbox molto grande – ma piuttosto nella ricetta dei primi due giochi, più lineare.

Cercheremo ovviamente di prendere delle pinzette in attesa di qualche formalizzazione, ma questi primi dettagli hanno già qualcosa da tentare : Stare dalla parte della mafia siciliana fin dalla culla, in un’epoca così radicata e non quella della mafia già esportata negli Stati Uniti, è una buonissima idea, finalmente poco (non?) vista nel videogioco. Incrociamo le dita per vedere presto il progetto concreto.


Acquista Mafia Trilogy su PS4 per $ 19,99 su Amazon

Acquista Mafia Trilogy su Xbox One per € 23,79 su Amazon

Questa pagina contiene link di affiliazione ad alcuni dei prodotti che JV ha selezionato per te. Ogni acquisto che fai cliccando su uno di questi link non ti costerà di più, ma l’e-merchant ci paga una commissione.
Maggiori informazioni manuale utente

PS5: Finalmente è tornato in stock, sarebbe pazzesco perderlo!

Solo oggi, il Samsung Galaxy S21 costa la metà