in

Mark Zuckerberg ci mostra il prossimo visore VR di Meta (Oculus) ed è davvero impressionante

Hardware di notizie Mark Zuckerberg ci mostra il prossimo visore VR di Meta (Oculus) ed è davvero impressionante

In un breve video postato ieri sui social network, Mark Zuckerberg, il boss di Meta (Oculus, Facebook, Instagram, WhatsApp), ci ha svelato quale sarebbe la realtà mista sul prossimo visore per realtà virtuale del brand, il famoso Project Cambria.

Se qualcuno ha ancora dubbi sulla rilevanza dell’acquisizione da parte di Facebook/Meta di Oculus e dei suoi visori per realtà virtuale, Quest e Quest 2, per vedere Mark Zuckerberg divertirsi un po’ con il prossimo casco dell’azienda, il famoso “Project Cambria”, ecco Non c’è dubbio che questo progetto gli stia particolarmente a cuore.

Tra occhiali per realtà aumentata, Metaverse e Project Cambria, il futuro sarà virtuale o meno con Meta.

Mark Zuckerberg ci mostra il prossimo visore VR di Meta (Oculus) ed è davvero impressionante

Se finalmente sappiamo poco del prossimo visore Meta VR, che secondo le ultime indiscrezioni potrebbe benissimo chiamarsi Meta Quest Pro, si parla da diverse settimane di un dispositivo che unirebbe la realtà virtuale come la conosciamo con la realtà aumentata, per offrire un concetto in cui la realtà mista è centrale.

Primo sguardo alla realtà mista sul nostro prossimo visore chiamato Project Cambria. Questa demo è stata creata utilizzando Presence Platform, che abbiamo progettato per aiutare gli sviluppatori a creare esperienze di realtà mista che combinano il mondo fisico e quello virtuale. La demo, intitolata The World Beyond, sarà presto disponibile nell’App Lab. È ancora meglio con Color Passthrough e le altre tecnologie avanzate che stiamo aggiungendo a Project Cambria. Maggiori dettagli in arrivo.

Tieni presente che questo nuovo visore non è destinato a sostituire la gamma Quest, ma dovrebbe essere rivolto principalmente a professionisti, sia in un ambiente di intrattenimento (visitare musei o luoghi famosi) che di lavoro (incontri in realtà aumentata ad esempio). Parliamo ancora di un giocattolo che vale più di 1000 dollari.

Certo, quando vedi i vari video dimostrativi, non puoi fare a meno di pensare alle cuffie Microsoft Hololense, che però giocano in una categoria diversa, visto che i prezzi si aggirano intorno ai 4000-5000 euro per il modello Microsoft.

L’idea di Mark Zuckerberg e Meta è quella di rendere questo tipo di tecnologia accessibile a quante più persone possibile per il passaggio al completamente digitale nel suo ambito Metaverse.


Profilo di Ludolink, Jeuxvideo.com

Attraverso LudolinkGiornalista jeuxvideo.com

PM

Classifiche USA: il totale di Switch supera il totale di PS4

I polpi si danneggiano dopo il sesso e la scienza ora sa perché