in

Prince of Persia Remake: più modifiche per il gioco da Ubisoft. Buone notizie questa volta?

Notizie di gioco Prince of Persia Remake: più modifiche per il gioco da Ubisoft. Buone notizie questa volta?

Dal suo annuncio nel 2020, Prince of Persia: The Sands of Time Remake sembra non subire altro che battute d’arresto. Oggi è di nuovo il caso, dato che il titolo di Ubisoft cambia di mano!

Un procuratore distrettuale che non tornerà

Prince of Persia Remake: più modifiche per il gioco da Ubisoft.  Buone notizie questa volta?

Il 10 settembre 2020, Ubisoft prende la parola a Ubisoft Forward per annunciare grandi novità: Prince of Persia: The Sands of Time, il gioco uscito nel 2003 su PC, PlayStation 2, Xbox e GameCube, ha diritto al proprio remake. Meglio ancora, apprendiamo che tutto vedrà la luce molto presto poiché il software dovrebbe arrivare su PC, PlayStation 4 e Xbox One prima del 21 gennaio 2021. Purtroppo non tutto va come previsto…

La direzione artistica di Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai non è unanime tra i giocatori, motivo per cui lo studio si giustifica poche ore dopo.

No, non era un problema di tempo o di budget. Per noi di Ubisoft, la qualità è la cosa più importante ed è qualcosa che teniamo a mente dall’inizio. Questo progetto è in fase di sviluppo da due anni e mezzo. (…) No, non ci sono riduzioni di tempo o budget per questo gioco.

Volevamo portare questo stile unico nel gioco perché Prince of Persia: The Sands of Time racconta una grande storia. (…) Quindi abbiamo deciso di utilizzare un trattamento visivo unico per far risaltare questo gioco. Non è Assassin’s Creed, non è Prince of Persia del 2008. Deve essere unico. Questa magia, questo spirito fantastico, esce con la saturazione della luce. È quindi una sfida ridefinire l’identità visiva del gioco con questo remake.

Ma questa difesa da parte di Ubisoft Pune non basta in quanto Prince of Persia: The Sands of Time Remake è stato posticipato al 18 marzo 2021, quindi a tempo indeterminato.

Prince of Persia Remake: più modifiche per il gioco da Ubisoft.  Buone notizie questa volta?Prince of Persia Remake: più modifiche per il gioco da Ubisoft.  Buone notizie questa volta?

Casa

Oggi, come siamo ora nel 2022, sembra ancora che il remake non verrà rilasciato a breve poiché il gioco sta ora cambiando di mano. Sì, stiamo assistendo a una svolta inaspettata: il gioco un tempo gestito da Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai è ora gestito da Ubisoft Montreal.

Lo sviluppo di Prince of Persia: The Sands of Time Remake è ora guidato da Ubisoft Montreal, il luogo di nascita dell’epica trilogia The Sands of Time.

Questa decisione è un passo importante e il team, basandosi sul lavoro di Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai, ora si prenderà il tempo necessario per raggruppare l’ambito del gioco per offrirti la migliore esperienza per questo remake. tempo classico quando è fatto.

Vorremmo ringraziare tutti voi per il vostro continuo supporto e pazienza durante lo sviluppo. Ti assicuriamo che ti terremo aggiornato sui progressi in un aggiornamento futuro.

Buone o cattive notizie? Solo il tempo lo dirà, ma sapere che il gioco tornerà nelle mani degli sviluppatori che hanno creato il titolo originale è confortante.


Profilo di Jerome Joffard, Jeuxvideo.com

Attraverso Girolamo JoffardScrivi su jeuxvideo.com

PMTwitter

Blizzard condivide ulteriori dettagli su Warcraft Arclight Rumble – World of Warcraft

Elden Ring: il modo migliore per terminare il gioco!