in

PS5: 7 puzzle e giochi di pensiero che scaldano il cervello

Notizie di gioco PS5: 7 puzzle e giochi di pensiero che scaldano il cervello

Per gli appassionati di enigmi ed enigmi, PlayStation 5 ha un catalogo pieno di titoli che daranno ai giocatori il cervello. Se sei interessato a questo tipo di esperienza, gli editori di JV ti offrono 7 puzzle game da provare il prima possibile.

Sommario

  • Batbariano: Testamento dei Primordiali
  • Dimenticato Anne
  • Dentro
  • Magnetico: gabbia chiusa
  • Puyo Puyo Tetris 2
  • Rima
  • L’ultimo falò

Batbariano: Testamento dei Primordiali

Batbariano: Testamento dei Primordiali è un titolo di Unspeakable Pixels che unisce azione e puzzle. Usando la tua mazza, devi attraversare centinaia di stanze e affrontare i vari boss che si ergono davanti a te. Lungo la strada, incontrerai diversi personaggi che possono diventare tuoi alleati e aiutarti a navigare nell’ambiente circostante. A seconda della situazione, il gioco si adatta mentre il tuo eroe, che è un barbaro, può abbandonare le sue battute migliori, sia molto serie che completamente insolite. Tutta la parte riflessiva del titolo è concentrata nella scelta del percorso, quelli inaccessibili vi chiederanno di trovare un meccanismo per liberare il passaggio.


Dimenticato Anne

Dimenticato Anne è un gioco 2D che ti mette nei panni di Anne, una guardiana dell’ordine nel Forgotton Realm. Mentre si prepara una rivolta, la nostra eroina deve portare la pace in questo mondo in cui le cose dimenticate diventano Oblivion, creature che cercano a tutti i costi di trovare il loro proprietario nonostante i divieti. Anne deve quindi fare delle scelte che possono avere conseguenze importanti per questo universo. Per aiutarla nella sua ricerca, è dotata di un guanto che, oltre a poter distillare Oblivion, è anche in grado di controllare l’Anima, un tipo di elettricità nell’universo di gioco.Se il titolo rimane molto accessibile, ci sono alcuni enigmi a volte sono complessi e richiedono di padroneggiare le varie meccaniche per progredire e sconfiggere i nemici lungo il percorso.


Dentro

Dentro è un gioco di avventura ed esplorazione dello studio Playdead a cui dobbiamo già limbo, un altro titolo con un concetto abbastanza simile. All’interno, invece, punta a essere più intenso, oscuro e macabro, poiché il giocatore incarna un ragazzino dalla faccia cancellata che è guardato da uomini vestiti di nero. Durante tutta l’esperienza, lo scenario rimane discreto e sottile, in modo che ognuno possa avere la propria interpretazione degli eventi. Con il controller in mano, il gioco è lineare, alternando fasi platform e puzzle con sempre lo stesso gameplay, ma a volte vengono aggiunte meccaniche nuove e più complesse per ravvivare il gioco. L’interno è minimalista fino alla fine in quanto non ha musica, solo effetti sonori per aggiungere peso all’atmosfera.


Magnetico: gabbia chiusa

Magnetico: gabbia chiusa è un puzzle game in prima persona sviluppato da Guru Games. Il giocatore incarna un personaggio rinchiuso in un enorme complesso dal quale dovrà fuggire facendosi guidare da una misteriosa creatura. Come suggerisce il nome, il gameplay si basa sul controllo delle onde magnetiche utilizzando la Magnet Gun, che crea campi magnetici e attrae o sposta oggetti. Ovviamente il titolo trae molta ispirazione Portale e a volte ti chiede di portare un cubo per attivare gli interruttori. Poiché ogni livello è disseminato di trappole da evitare, il gioco lascia poco a desiderare, soprattutto se aggiungiamo l’atmosfera opprimente.


Puyo Puyo Tetris 2

Puyo Puyo Tetris 2 è un crossover tra l’universo di Tetris e Puyo Puyo che ti consente di giocare ai gameplay specifici di ciascuna di queste due licenze in un gioco di puzzle. Se Tetris è il titolo più famoso del duo, potresti non conoscere Puyo Puyo. Non preoccuparti, il principio è molto semplice, perché devi allineare 4 glob dello stesso colore per farli sparire tutti in una volta e guadagnare così punti. La sfida quindi è creare catene che scoppino contemporaneamente per realizzare il numero massimo di combo. Se l’interesse principale del titolo è quello di potersi confrontare con altre persone, il gioco coinvolge comunque uno scenario abbastanza leggero e secondario che dà contesto all’esperienza. Scopriamo così il personaggio di Ringo, una giovane fan di Puyo Puyo, che vede la sua vita quotidiana sconvolta dall’arrivo dei giocatori di Tetris. Infine, sono disponibili diverse modalità di gioco per rendere più vivaci i giochi, soprattutto enfatizzando la velocità.


Rima

In Rima, giochi nei panni di un ragazzino che è appena stato bloccato su un’isola sconosciuta e che deve esplorare l’ambiente e risolvere vari enigmi per capire dove si trova. A parte i suoi paesaggi lussureggianti, il gioco rimane minimalista e si basa su meccaniche di gioco che utilizzano suono, luce o tempo. L’intera avventura si svolge in un’ambientazione mediterranea, accompagnata da una piacevolissima colonna sonora che rende il titolo un’esperienza tanto di riflessione quanto di contemplazione. Se la narrazione è abbastanza leggera all’inizio, diventa più drammatica ma più discreta, costringendo alcuni giocatori a giocare più volte per capire tutti i problemi.


L’ultimo falò

Di L’ultimo falòda Hello Games, lo studio dietro Il cielo di nessuno, il giocatore è immerso in un mondo magico abitato da strane e misteriose creature. Controlliamo Ember, una viaggiatrice smarrita che deve accendere il suo ultimo falò prima di tornare a casa. Durante la sua avventura dovrà esplorare il limbo in cui ha incontrato anime perdute. Una volta entrati in contatto con loro, compaiono diversi enigmi che devono essere risolti per aiutare i fantasmi. Se non vi piace il lato enigmatico, sappiate che è possibile saltare queste fasi di riflessione per concentrarsi completamente sulla storia grazie alla modalità esplorazione.

Profilo di Endimurel, Jeuxvideo.com

Attraverso EndimuraleScrivi su jeuxvideo.com

PM

Renault vende fabbriche in Russia per un rublo simbolico

Orpea nomina Laurent Guillot Amministratore Delegato