in

Square Enix: i segreti dello stile HD-2D svelati dai produttori di Triangle Strategy

Novità sul gioco Square Enix: i segreti dello stile HD-2D svelati dai produttori di Triangle Strategy

Square Enix è uno dei principali attori nel settore dei videogiochi, noto per le licenze come Final Fantasy, Dragon Quest o Kingdom Hearts. Lo studio, sinonimo di J-RPG cult, ha recentemente sviluppato uno stile retrò chiamato HD-2D. I produttori di Triangle Strategy hanno recentemente svelato l’estremità inferiore delle produzioni con questo tocco molto specifico.

La nuova etichetta di Square Enix

L’avvento della scena dei videogiochi indipendente ha dato alla pixel art una popolarità senza precedenti. Sfogliando sia la nostalgia dei giocatori che i pregiudizi idiosincratici, gli sviluppatori ora adottano regolarmente questo stile retrò. Square Enix, a cui dobbiamo molti J-RPG cult come Final Fantasy o Dragon Quest, ha compreso il fascino del giocatore per la pixel art e ha deciso di creare uno stile con le stesse ispirazioni: HD-2D. Tomoya Asano e Yasuaki Arai, entrambi produttori di Triangle Strategy, hanno parlato a lungo del nuovo acquisto di Square Enix durante un’intervista con 4Gamer.

Utilizzato finora per produzioni come Viaggiatore Octopath e Strategia del triangoloHD-2D ha un brillante futuro davanti a sé e dovrebbe essere al centro dei remake Dragon Quest III e vivere per vivere† E se l’ultimo artiglio di Square Enix ha apparentemente conquistato gran parte della comunità di gioco, nessun altro studio di sviluppo è stato ancora sedotto dall’HD-2D. A questa domanda, il produttore di Triangle Strategy Tomoya Asano ha dato una risposta abbastanza chiara. Per lui è soprattutto una questione di budget.

È interessante notare che HD-2D costa molto di più di quanto si possa pensare. Funziona bene con i giochi che ci si aspetta da uno studio come Square Enix. Ma probabilmente non c’è molto da guadagnare per altre aziende che cercano di copiare questo stile.

È vero che la pixel art può senza dubbio essere definita minimalista, ma è importante ricordare che la tecnica resta costosa, soprattutto nel caso dell’HD-2D, che richiede un certo livello di competenza. Questa esperienza circola liberamente anche tra i team di sviluppo che lavorano sotto la guida di Square Enix, spiega Asano.

Le squadre dei titoli precedenti condividono le informazioni con le nuove squadre. Se hanno informazioni che ritengono utili, incoraggiamo lo scambio di informazioni tra i diversi sviluppatori. Se un metodo di espressione è stato utilizzato in un gioco precedente, non c’è motivo per cui non dovrebbe essere incluso nelle nuove app.

Uno stile che è ancora agli albori

Tomoya Asano e Yasuaki Arai hanno quindi discusso i vari problemi associati all’HD-2D. Se i team al servizio di Square Enix stanno lavorando così a stretto contatto attorno a questo stile, è perché non ha mostrato tutta la portata delle possibilità che offre. Chi dice gioco diverso significa genere diverso e quindi porta a nuove limitazioni a cui l’HD-2D deve essere adattato. Una sfida che i team di Triangle Strategy hanno raccolto.

Tomoyaki Asano: Octopath Traveler offriva una telecamera fissa, ma i giochi di ruolo tattici richiedono di ruotare la telecamera di 360 gradi. Dovevamo trovare un modo per rendere le carte fantastiche da ogni angolazione.

Yasuaki Arai: Sono state utilizzate molte risorse per rendere la mappa visibile da ogni lato. Oltre a realizzare un mondo meraviglioso, gli artisti e i team creativi hanno fatto un lavoro fantastico nel permettere a così tanti luoghi di coesistere.

Square Enix: i segreti dello stile HD-2D svelati dai produttori di Triangle StrategySquare Enix: i segreti dello stile HD-2D svelati dai produttori di Triangle Strategy

Una vista unica

I due produttori alla fine hanno parlato dell’effetto di HD-2D, spesso paragonato a un diorama. A questo punto, spiegano che questo risultato è principalmente il risultato di una lunga ricerca, ottenuta dopo diversi esperimenti. I produttori hanno richiesto diversi test prima di trovare il team giusto per sviluppare HD-2D di Triangle Strategy.

Tomoyaki Asano: Abbiamo cercato di trovare una via di mezzo con la distorsione dei personaggi, mentre i personaggi in pixel art dovrebbero essere belli, in pixel art. Man mano che le proporzioni cambiano per sembrare più realistiche, la risoluzione aumenta e i pixel si riducono, facendo sembrare i personaggi più illustrazioni che pixel art. Naturalmente, questo risultato funziona come un’illustrazione in sé, ma si discosta troppo da ciò che volevamo ottenere con l’HD-2D.

Yasuaki Asano: All’inizio della produzione di Triangle Strategy, abbiamo invitato diversi studi a creare una demo HD-2D e, dopo aver lavorato con Acquire, gli sviluppatori di Octopath Traveler, abbiamo scelto il team giusto per Artdink. Mentre altri sviluppatori hanno creato immagini fotorealistiche prima di essere ridimensionate, Artdink è stato l’unico a ottenere un “vero” HD-2D, secondo Acquire.

L’HD-2D è uno stile unico, il risultato di molte prove e ora sta iniziando a manifestarsi sul serio. L’entusiasmo dei giocatori per questa grafica costringe logicamente Square Enix a continuare ad utilizzarla. Con l’arrivo di Live A Live a luglio e poi il remake di Dragon Quest III, non c’è dubbio che lo studio scommetterà ancora sul suo ultimo artiglio in futuro.

Square Enix: i segreti dello stile HD-2D svelati dai produttori di Triangle Strategy

Sulla strategia del triangolo

Coin Master Giri gratuiti 31 maggio 2022 – Coin Master

Avviso scheda grafica: una RTX 3080 OC è disponibile a un prezzo quasi normale!