in

Street Fighter 6: questo personaggio di culto potrebbe non tornare mai più, spiegazione

Notizie di gioco Street Fighter 6: questo personaggio di culto potrebbe non tornare mai più, spiegazione

Introdotto nel 1993, Fei Long è sicuramente uno dei capi iconici del franchise di Street Fighter. Tuttavia, secondo uno dei membri chiave del quinto team di sviluppo di opus, potrebbe essere rimosso dal cast… oppure in gran parte cambiato.

29 anni di attività, ci vuole molto tempo

Fei Long è apparso per la prima volta in Super Street Fighter II: i nuovi sfidanti nel 1993: Secondo la tradizione, è sia un esperto di arti marziali che una grande star del cinema. La somiglianza con Bruce Lee è ovvia e francamente presunta e finora non sembrava infastidire nessuno troppo. Quindi fino ad ora.

Perché per il compositore della musica di Street Fighter VDaniel Lindholm, Fei Long potrebbe essere storia antica e per una buona ragione: il suo sguardo parodia su Bruce Lee… pone un problema per la vera famiglia di Bruce Lee. Ecco le sue parole, lasciate cadere durante una diretta su YouTube:

Ho altre fonti, non solo da Capcom, ma anche da miei amici negli Stati Uniti che sono molto amici della famiglia Lee. Fondamentalmente hanno detto che qualsiasi tipo di somiglianza con Mr. Bruce Lee è ora bandito per effetti comici. Deve essere onorevole. Ecco perché non vedremo più Fei Long. Mai più.

Street Fighter 6: questo personaggio di culto potrebbe non tornare mai più, spiegazione Street Fighter 6: questo personaggio di culto potrebbe non tornare mai più, spiegazione

Sarebbe solo una teoria

Un discorso dannatamente tagliente che sicuramente susciterà curiosità. Dopo quasi trent’anni, Fei Long non sarebbe dunque in Street Fighter 6 o nei successivi giochi della saga? Questo è chiaramente ciò che ha appena detto Daniel Lindholm. : il sito in lingua inglese vg247 si è quindi preso la libertà di contattarlo per ulteriori informazioni e sembra che sia tornato per contattarlo.

Stavo parlando ipoteticamente di Fei Long, che non è un fatto provato. Quanto alla famiglia del sig. Lee, se ne parla da anni, soprattutto Quentin Tarantino (nel film “C’era una volta a Hollywood”, ndr) per il modo in cui chiamava Mr. Mettere Lee in cattiva luce, cosa che non è stata apprezzata. È un fatto e qualcosa che la famiglia ha protetto per molto tempo.

È difficile dire se Lindholm abbia preso il tappeto da Capcom rivelando un grande segreto o se sia andato un po’ troppo oltre senza verificare le sue informazioni. Perché se la famiglia di Bruce Lee è davvero contraria alla Capcom nel ritratto di Fei Long, allora immaginiamo che gli sviluppatori debbano solo modificare il personaggio per renderlo “onorevole”, senza passare attraverso la casella di rimozione puro e duro … Vedremo .

Street Fighter 6: questo personaggio di culto potrebbe non tornare mai più, spiegazione

A proposito di Street Fighter V

Profilo di Max_Cagnard, Jeuxvideo.com

Attraverso Max_DodgerGiornalista jeuxvideo.com

PMTwitter

CAC 40: Problemi sulla curva di rendimento – 05/12/2022 alle 08:31

“Nizza è orgogliosa di accogliere Ikea”, raccontiamo la folle giornata dell’apertura del punto vendita del famoso brand svedese