in

Ubuntu 22.04: tutto sul nuovo Linux mainstream

10

Canonical sta ora rendendo disponibile a tutti la nuova versione del suo sistema operativo Linux: Ubuntu. Sul programma un programma di installazione semplificato e un desktop Gnome rinnovato e più accessibile. Scoperta.

Come con Windows o macOS, l’arrivo di un nuovo sistema operativo Linux è di per sé un piccolo evento. Certo, il numero di persone coinvolte non è così grande, ma Linux, e in particolare Ubuntu, ha attirato un numero crescente di utenti con una piacevole interfaccia grafica, funzionalità avanzate e controlli sempre più convenienti.

Ubuntu: un sistema operativo gratuito

Ciò che distingue Linux e Ubuntu da Windows o macOS è che sono un sistema operativo gratuito. Questo significa due cose: il suo utilizzo è gratuito e il suo sviluppo è il risultato del lavoro di migliaia di programmatori in tutto il mondo. Il codice sorgente del sistema sarebbe aperto, cioè chiunque può leggerlo e modificarlo. Il rovescio della medaglia è che chiunque può fare quello che vuole con il codice e quindi creare il proprio sistema operativo. Da questa libertà deriva la pletora di versioni di Linux – stiamo parlando di distribuzione – che soddisfano esigenze e desideri diversi. Tuttavia, ci sono alcune grandi tendenze e alcuni tipi di Linux sono riusciti a distinguersi come Fedora, Suse, Arch e ovviamente Ubuntu. Ciascuna delle distribuzioni è disponibile con diversi desktop (interfacce grafiche) come Gnome, KDE o XFCE per adattarsi alla potenza della tua macchina. Questa diversità è quindi sia un punto di forza che un punto debole, poiché il sistema Linux può sorprendere i meno abituati con la sua incoerenza da una distribuzione all’altra.

Ubuntu 22.04: Terminale e Firefox

Firefox e un terminale da Ubuntu 22.04

Ma cosa può fare effettivamente un PC con Linux? Gran parte di coloro che utilizzano Windows lo fanno perché era già installato sui propri computer per impostazione predefinita. Altri hanno scelto di rimanerci per giocare o addirittura sfruttare la suite Microsoft Office. Per un uso particolare, è ancora necessario pagare una licenza a Microsoft nel 2022 per godere di un computer che funzioni bene? I giorni in cui Linux era solo per informatici e fanatici sono ormai lontani. Ora quasi chiunque può trovare il proprio account su una macchina Linux. Per un utilizzo standard, possiamo solo consigliare Ubuntu. E per quanto riguarda il supporto tecnico, puoi contare su un’ampia documentazione prodotta dalla comunità francese, aiutata a rispondere regolarmente ai messaggi su Telegram.

Ubuntu 22.04 e giochi

Diversi giochi presenti e funzionanti sotto Linux.

Al giorno d’oggi utilizziamo principalmente i nostri PC per azioni troppo restrittive al telefono. Rispondi a lunghe e-mail, organizza riunioni di videoconferenza, scrivi un rapporto o lavora su fogli di calcolo, gioca ai videogiochi. Molte di queste azioni ora vengono eseguite tramite browser web. Chiunque può visualizzare e scrivere un’e-mail dallo spazio online del proprio provider. Allo stesso modo, le suite di software per ufficio come Google Workspace o Microsoft Office 365 consentono alle strutture professionali di organizzare il proprio lavoro online. Tutti questi strumenti, che funzionano con un browser Internet, sono quindi automaticamente compatibili con Linux. Per le persone che preferiscono ancora utilizzare Microsoft Word o Excel sui propri computer, Ubuntu offre la suite Libre Office per impostazione predefinita, che essenzialmente fa lo stesso lavoro della suite Microsoft… ma gratuitamente.

Ubuntu 22.04: il nuovo supporto a lungo termine

Il ciclo di vita di Ubuntu è una macchina ben oliata da oltre 10 anni, con un tasso di rilascio di una versione intermedia ogni sei mesi e una versione principale ogni due anni. La versione 22.04 è stata rilasciata oggi, nome in codice Jammy Jellyfish. Questo è un grande aggiornamento chiamato LTS o Supporto a lungo termine† Quindi sarà conservato fino al 2027. Ciò significa che avrai aggiornamenti di sicurezza per l’intero periodo.

Ubuntu 22.04

Il ciclo di aggiornamento di Ubuntu.

Le novità più importanti

Dal 31 marzo 2022 è possibile testare una versione molto vicina al rendering finale. È da questa versione beta che abbiamo potuto iniziare i nostri test. Mentre ci sono ancora alcune modifiche e miglioramenti da apportare, la maggior parte del lavoro è fatto.

Riprogettazione grafica con Gnome

Il cambiamento più significativo per gli utenti è senza dubbio il passaggio a Gnome 42. Questa nuova versione dell’interfaccia grafica predefinita (il desktop), adattata dal tema Yaru di Ubuntu, offre nuove funzionalità di personalizzazione. Come in macOS o Windows, ora è possibile cambiare il colore delle varie barre e ombre del sistema. Naturalmente, come con Windows, la scelta del colore rimane limitata.

Ubuntu 22.04

Le nuove opzioni multitasking in Ubuntu 22.04.

Un altro aspetto grafico, Gnome 42 offre un nuovo stile di finestre. Uscita il display bicolore con finestre nere e contenuto bianco lascia il posto ad angoli arrotondati e uno stile grafico simile a macOS. Questa modifica, che può sembrare piccola, è comunque molto interessante, in quanto viene utilizzata su tutte le finestre presenti nel sistema. Quindi anche il software che aveva un’interfaccia piuttosto antiquata viene aggiornato.

Ubuntu 22.04

Le varie applicazioni disponibili per impostazione predefinita dalla vista attività.

In termini di funzionalità, questa versione di Ubuntu apporta anche alcune belle modifiche. L’aggiornamento a Gnome 42 consente a chi lavora regolarmente con i desktop virtuali di riguadagnare spazi orizzontali. Nello specifico, ora è possibile spostare le sue applicazioni sui desktop, non inviandole verso il basso, ma spostandole da destra a sinistra. Allo stesso modo, il programma di avvio delle applicazioni cambia per essere più vicino a ciò che è già in Debian nelle diverse versioni. Il launcher molto verticale e rigido delle versioni precedenti lascia il posto allo scorrimento orizzontale, che permette di vedere sempre i diversi desktop per lanciare l’applicazione dove si vuole. Questi due nuovi spazi rimangono anche altamente personalizzabili tramite le impostazioni di Ubuntu.

Ubuntu 22.04

Ubuntu 22.04: menu più rotondi e colorati

Sviluppi tecnici

Jammy Jellyfish segue lo sviluppo iniziato con 21.04 offrendo il desktop manager Wayland per impostazione predefinita. Per gli utenti standard, questa modifica probabilmente passerà inosservata. Solo chi è abituato a usare X11 e a regolarne le impostazioni potrà notare la differenza. Tuttavia, Wayland è il futuro della grafica e l’adozione di questo nuovo standard in Ubuntu dovrebbe accelerarne l’adozione nel mondo Linux.

Questo importante aggiornamento di Ubuntu è anche un’opportunità per aggiornare molti componenti di sistema, come OpenSSL, che protegge le connessioni Internet. Sviluppatori e scienziati hanno anche diritto all’ultima versione ufficiale di Python, 3.10. Quest’ultimo offre nuove funzionalità come un migliore feedback sugli errori, consentendo agli utenti di comprendere meglio il proprio codice e quindi creare molte applicazioni.

Ubuntu 22.04

In Ubuntu 22.04 Wayland ha sostituito X11

Infine, Canonical semplifica l’adesione al servizio Ubuntu Pro. Quest’ultimo offre la possibilità di eseguire aggiornamenti importanti senza dover riavviare la macchina. Tuttavia, il servizio gratuito per un massimo di tre macchine concentra la sua offerta sul mercato statunitense.

Altri segreti?

Potresti non averlo notato, ma Ubuntu ora utilizza sempre di più l’utilità snap. Quest’ultimo non ha nulla a che vedere con il fantasma giallo che si trova sugli smartphone di molti adolescenti. Questo è il gestore dell’installazione del software o del pacchetto. L’ultimo formato software sviluppato da Canonical intende migliorare la sicurezza delle tue applicazioni.

Ubuntu 22.04

È possibile sottoscrivere un abbonamento Pro Ubuntu per un supporto tecnico avanzato.

Quindi il software installato tramite snap è pensato per essere più leggero in quanto compresso e più “impermeabile”. In altre parole, se un’app è compromessa, non dovrebbe essere autorizzata ad accedere al resto della tua macchina o ad altre app. Questa nozione di impenetrabilità sta acquisendo importanza in un mondo in cui gli attacchi informatici stanno diventando sempre più gravi. Tuttavia, molti utenti ritengono che lo snap rallenti notevolmente l’avvio della macchina o addirittura impedisca il corretto funzionamento dell’unità. Molti utenti del browser web Firefox non apprezzano il fatto che ora sia automatico tramite snap!

Ubuntu 22.04

Firefox in versione snap per Ubuntu dalla versione 21.10

Infatti, durante i nostri test, abbiamo notato che Firefox impiegava molto tempo ad avviarsi… A volte molto lungo… Il sito inglese OMGUbuntu conferma inoltre i risultati che abbiamo ottenuto e ritiene che “Firefox impiega fino a 10 secondi dopo ogni riavvio completo“. Dovrai quindi avere pazienza o tornare all’installazione classica del software utilizzando i pacchetti .deb.

Nessun nuovo software di installazione

Infine, uno degli aggiornamenti annunciati non era altro che la modifica del software di installazione. Coloro che ci sono abituati sanno che l’attuale programma di installazione era presente molto prima dell’arrivo di UEFI nel 2014. Tuttavia, la versione 22.04 non sembra includerne di nuovi, come è stato affermato in molte occasioni. È una scommessa sicura che questo trasferimento si trasferirà senza intoppi durante il 22.10 o il 23.04.

La versione Jammy Jellyfish vi ha convinto e siete pronti a fare il grande passo? Innanzitutto, ti ricordiamo che mentre l’installazione di Ubuntu è ormai alla portata di tutti, è d’obbligo pensare in anticipo alla creazione dei tuoi backup!

Se sei già su Ubuntu, l’aggiornamento ti verrà offerto automaticamente a breve. Per fare ciò, hai due scelte: reinstallare l’intera macchina utilizzando l’immagine scaricabile dal Web o semplicemente forzare gli aggiornamenti sul tuo PC. Per ottenere una nuova immagine, basta andare sul sito di Ubuntu e avviare il download. Se preferisci aggiornare la tua macchina, un semplice “sudo do-release-upgrade -d” farà!

Ubuntu

Ubuntu

Ubuntu, un sistema operativo GNU/Linux basato sulla distribuzione Debian.

  • Versione:
    22.04
  • Scaricare:
    170
  • Data di pubblicazione :
    21-04-2022
  • Scrittore :
    Canonical Ltd.
  • Permesso:
    Software gratis
  • Categorie:

    Sistema operativo

  • Sistema operativo :

    linux

Notizie BMW: Chris Bangle, torna presto!

recensione disperata di vodka su netflix