in

Windows 11 è completamente rabbrividito anche se è gratuito

Hardware di notizie Windows 11 è completamente rabbrividito anche se è gratuito

Disponibile da ottobre dello scorso anno tramite un aggiornamento gratuito di Windows 10, Windows 11 continua a essere evitato dagli utenti di Microsoft OS. La spiegazione va oltre la semplice questione dell’interfaccia e delle sue funzionalità.

Sommario

  • 0,4% nuovi utenti ad aprile
  • Un blocco ideologico e “tradizioni” persistenti?
  • Problema hardware di Windows 11 nella foto
  • La quota di mercato di Windows 11 aumenterà, ma…

A metà aprile lo avevamo già segnalato
Windows 11 è evitato dai giocatori di PC
: Un’osservazione fatta esaminando la percentuale di utenti del nuovo sistema operativo di Microsoft su Steam. Scava più a fondo, notiamo che la situazione non è limitata ai giocatorie finalmente ha senso: sei mesi dopo il suo rilascio, Windows 11 non è esattamente attraente per i possessori di PCanche se è possibile installarlo gratuitamente da una versione legale di Windows 10.

0,4% nuovi utenti ad aprile

La piattaforma
Duplex addizionale
ha pubblicato online il suo rapporto sulla frammentazione di Windows 10 e Windows 11 a fine aprile. Questo mette in evidenza la crescita estremamente lenta dell’installazione di Windows 11 su PC, In tutto il mondo. Dopo una positiva evoluzione di meno dello 0,2% a marzola crescita del sistema operativo avviene ad aprile appena lo 0,4%

Oggi, se combiniamo la versione classica di Windows 11 con la versione “Insiders”, che fornisce l’accesso alle versioni beta del sistema operativo, il tasso di adozione globale è del 20,4%† Pertanto, le diverse versioni di Windows 10 rappresentano il 79,6% dell’ecosistema. Va notato che il rapporto AdDuplex copre solo le ultime due versioni di Windows: omette deliberatamente Windows 7 e Windows 8, che oggi, sebbene in minoranza, sono ancora installati da alcuni utenti.

Windows 11 è completamente rabbrividito anche se è gratuito

AdDuplex sottolinea che: “Se Windows 11 non cresce, Windows 10 21H2 crescerà del 6,5%” in Aprile. Stati Uniti d’AmericaCiò significa che i proprietari di PC Windows 10 stanno eseguendo l’ultimo aggiornamento del sistema operativo e continueranno a evitare nuovamente l’aggiornamento di Windows 11.anche se offre funzionalità aggiuntive.

Un blocco ideologico e “tradizioni” persistenti?

Ci sono molte opinioni sulla situazione. Molti utenti di Windows 10 sono soddisfatti di questa versione del sistema operativo Microsofte di fronte alle instabilità riscontrate regolarmente in Windows 11, non vedono alcun motivo valido per aggiornare la propria macchina con il rischio di peggiorare la propria esperienza utente. Alcuni componenti o driver periferici potrebbero essere ancora mancanti o non ottimizzati in Windows 11.

Windows 11 è completamente rabbrividito anche se è gratuito

Alcune convinzioni sono dure a morire, specialmente quella che suggerisceuno su due Windows è cattivo : Molti utenti di PC hanno mantenuto Windows XP per molto tempo per non passare a Windows Vista e lo schema si è ripetuto con Windows 7 e Windows 8. Il ragionamento potrebbe essere lo stesso per Windows 10 e Windows 11.

Al contrario, alcuni utenti ritengono inoltre che Windows 11 non porti nulla di nuovo fino ad oggi rispetto a Windows 10 : Questo sarebbe un aggiornamento estetico senza aggiunte di dimensioni. È vero che Microsoft non fa mistero della sua intenzione di aggiungere gradualmente nuove funzionalità a Windows 11, offrendo piuttosto una vera rivoluzione con questa nuova versione. Il lato “aggiornamento di Windows 10” non è necessariamente un argomento importante per l’applicazione dell’aggiornamento, anche se è gratuito.

Infine, il fatto che Windows 10 sia supportato fino al 14 ottobre 2025 dà un motivo in più ai seguaci di questa versione per continuare a usarla senza grandi rischi per la loro sicurezza. Una volta arrivata la fatidica data, Windows 11 sarà (senza dubbio) perfettamente maturo per un utilizzo senza restrizioni.

Problema hardware di Windows 11 nella foto

Ultimo punto, e non meno importante, per spiegare perché Windows 11 è evitato da alcuni utenti: le limitazioni hardware. La più ovvia è quella associata al chip TPM 2.0, che viene suggerito come obbligatorio per installare Windows 11† Il suo scopo è consentire al sistema operativo di attivare alcune funzioni legate alla sicurezza dell’ambiente informatico. Mentre quest’ultimo si rivolge principalmente alle aziende, anche le macchine di consumo devono essere conformi.

Problema : il chip TPM 2.0 in questione è stato integrato nelle schede madri disponibili sul mercato solo pochi anni fa† Non cambi computer ogni anno ed è un investimento costoso che non tutti possono fare solo per cambiare il sistema operativo. È anche un problema per le aziende, il cui parco IT può essere costituito da centinaia di PC non compatibili con Windows 11.

Alcuni diranno che ci sono manipolazioni per aggirare l’assenza di un chip TPM 2.0. Tuttavia, questi non sono alla portata dell’utente medio. E soprattutto, la loro applicazione fa riferimento a uno dei problemi precedenti: Windows 11 giustifica fare tutto il possibile per trarne vantaggio? A questo punto c’è motivo di dubbio.

Windows 11 è completamente rabbrividito anche se è gratuito

La quota di mercato di Windows 11 aumenterà, ma…

Tuttavia, se acquisti un nuovo PC oggi, è probabile che ti venga spedito con Windows 11.† Laptop e computer desktop sono ora progettati per eseguire il nuovo sistema operativo di Microsoft, quindi è naturale che i produttori partner dell’azienda a Redmond lo preferiscano. Se stai costruendo il tuo PC e hai una licenza di Windows 10, non c’è nulla che ti impedisca di averla, ma avere un chip TPM 2.0 nella tua scheda madre abbassa le barriere che possono impedire l’esecuzione di Windows.11 si installa facilmente.

Nei prossimi anni, quindi, gli utenti di PC non avranno più scelta quando si tratta di Windows 11.anche se, come ha perfettamente dimostrato Windows XP ai suoi tempi, la resistenza è sempre possibile. Il fatto è che Windows 11 non è subito attraente e potrebbe esserlo per un po’.

Profilo di akazan, Jeuxvideo.com

Attraverso akazanScrivi su jeuxvideo.com

PM

Barometro delle vendite di aprile 2022: risultati catastrofici

Questo è ciò che il miliardario Warren Buffett pensa del bitcoin