in

Zelda: due nuovi giochi nel 2022?

Spero che tu abbia un buon fine settimana. Dal canto nostro, nell’editoriale, non abbiamo avuto il tempo di annoiarci. Tra Twitter che potrebbe essere pagato, la compilation di Zelda che riemerge e il gameplay di Mario Strikers appena arrivato, è un Daily ricco di informazioni annunciato per te. Forza, il Daily, andiamo!

Pagare Twitter presto?

Dopo aver speso 44 miliardi di dollari per Twitter, questo dolce Elon Musk ha in programma di rimodellare alcuni elementi. Di recente, il miliardario ha annunciato in un tweet che un giorno l’accesso ai conti governativi o aziendali sarebbe diventato dovuto. Da questo punto di vista, sembra un’idea da buttare al vento, ma se prendesse davvero forma le conseguenze per il social network sarebbero enormi. Questo tweet apre la porta a molte domande. Quali account sono interessati? Le aziende pagano lo stesso prezzo? E così via. In ogni caso, questa acquisizione chiaramente non è di tutti i gusti. 26 organizzazioni non governative hanno invitato gli inserzionisti a boicottare la piattaforma se l’acquisizione diventasse definitiva. Come mai ? A causa dell’annunciato nuovo modello di moderazione e libertà di espressione proposto. Il timore più grande è che la piattaforma diventi fonte di disinformazione, odio ed estremismo.

La compilazione di Zelda nelle scatole

Sì, buon Twitter, bla, bla, tutto questo… Quello che vogliamo è Zelda su Switch! I giocatori stanno ancora aspettando il sequel di Breath of the Wild, motivo per cui vorrebbero avere qualcosa da aspettare, come (a caso) la compilation che tutti aspettavamo da un po’. Il 2021 ha segnato il 35° anniversario della saga, è stata l’occasione perfetta per pubblicarla. Ma no. Invece, abbiamo ottenuto Skyword Sword HD, che ha deluso un po’ i fan. Ma Jeff Grubb, insider e giornalista di VentureBeat, brucia ancora una volta la fiamma in noi. Ha ricordato in un podcast il desiderio di Nintendo di pubblicare uno Zelda ogni anno, e secondo lui sarebbe una compilation che riunisce The Wind Waker e Twilight Princess per il 2022. Poiché Breath of the Wild 2 è stato posticipato al 2023, questa ipotesi ha perfettamente senso, ma andiamo piano. Non è stato ancora annunciato nulla di ufficiale.

Mario Strikers rivela il gameplay e tutte le sue nuove funzionalità!

Sempre con Nintendo. Mario Strikers: Battle League Football ha svelato il suo gameplay in un video di 5 minuti. Insieme a Xenoblade Chronicles 3, questo gioco è stato il grande annuncio del Nintendo Direct di febbraio. Faremo subito chiarezza, le regole del calcio non valgono per Mario e compagnia. Qui le partite si giocano con composizioni 5 contro 5 squadre, e… voilà. Dopo di che non ci sono più regole, sei tu il padrone del gioco.Abbiamo il ritorno di Hyper Strikes, che possono essere avviati, a patto di raccogliere un oggetto ben specifico a terra. Sul lato nuovo, c’è il placcaggio o il placcaggio caricato che puoi usare sui tuoi compagni di squadra, permettendo loro di essere lanciati in avanti per guadagnare yard preziose. Il gioco include un nuovo sistema di equipaggiamento, che ti consente di migliorare le statistiche del tuo personaggio. Insomma, tante novità per questo Mario Football.

A proposito di Nintendo Switch

Profilo di Jin_, Jeuxvideo.com

Attraverso jin_Scrivi su jeuxvideo.com

PM

Per iniziare – Mazda CX-60: davvero un SUV premium di grandi dimensioni?

Halo Infinite: una seconda stagione da vedere (e il tuo ritorno)?